#Energia – Vorrei il miglior prezzo possibile.

A prescindere se sono io a sollecitarlo o lui a contattarmi, questa è la frase che al 95% pronuncia un potenziale Cliente e se non la pronuncia la da per scontato.

Chi mi conosce bene, sa che come nella vita privata anche in quella lavorativa sono quel che si dice “un tipo diretto”, diciamo che non ho peli sulla lingua. Sicuramente corrispondo poco allo stereotipo del venditore imbonitore che in qualsiasi caso incensa il Cliente dicendogli sempre di si, sarà perchè ho grande rispetto del tempo che questi mi dedica ed ovviamente del mio, ma bado più al sodo che alle chiacchiere, di conseguenza la domanda che gli rivolgo  è sempre la stessa e adesso la faccio anche a te che mi stai leggendo:

Tu vuoi il prezzo migliore, benissimo, ma sei veramente sicuro di volerlo per davvero, sei al corrente di cosa ti serve per ottenerlo…??

A corredo di questa domanda poi elenco alcuni esempi di chi i risultati migliori li ha ottenuti per davvero.

Airton Senna aveva la macchina migliore, ma vinceva perchè ci metteva del suo.

Alex Del Piero giocava nella squadra migliore, ma segnava perchè la sera andava a letto presto e la mattina si allenava.

Andrea Bocelli ha un dono di natura, ma per farlo funzionare studia ancora ogni giorno.

Tutto questo per arrivare a dirti, che quelli che riescono ad ottenere una tariffa giusta e onesta, sono quei Clienti che accettano di collaborare o meglio che accettano di confrontare quel che loro hanno con una nuova offerta.

Io faccio la mia parte e tu fai la tua, altrimenti il risultato non sarà mai quello che vuoi, nè con me nè con nessun altro. Il percorso da seguire è brevissimo e semplice:

  1. Che sei in Bassa Tensione o in Media Tensione, devi fornirmi le CGF (Condizioni Generali di Fornitura) è in queste che spesso si annidano costi non comunicati in fase di vendita e clausole assurde.
  2. Devi fornirmi anche le CTE (condizioni tecnico economiche) ovvero il Listino che ti ha rilasciato il tuo fornitore. Anche queste possono riportare riferimenti ad articoli di contratto o costi nascosti.
  3. Una copia (meglio se più di una) della fattura del tuo attuale fornitore, altrimenti non è possibile fare un controllo del come vengono applicate le voci di costo.
  4. Hai già chi ti segue..?? Non chiedermi offerte da fargli visionare.

Adesso, c’è un’altra cosa da dirti e che probabilmente nessuno ti ha ancora detto, ed è questa:

Il Prezzo Migliore , non ESISTE . Esiste, un Servizio Migliore.

Forse ti ho appena deluso, forse scapperai dal questo blog, andrai verso altri che promettono mari e monti, ma come ho più volte segnalato in questo Blog, l’energia è una Commodity, gioco forza un prezzo buono di oggi potrebbe non esserlo più domani o viceversa.

Se poi il Cliente se la sente di prendersi il rischio di seguire il prezzo giornaliero adottando la tariffa a PUN, potrebbe andargli bene come farsi male, di conseguenza ciò che non è instabile ma certo, resta come in ogni servizio/prodotto che si rispetti, il Servizio al Cliente ed un esempio che tutti possiamo vedere o vivere, ce lo offre la Apple.

Se pensi che – iPhone – iPad – iPod – si vendono solo perchè fa moda, beh allora sei proprio fuori pista. Sicuramente hanno un loro Appeal che fa Fashion , ma prova a chiedere a chi ha avuto un problema come glielo hanno risolto e cosi capisci perchè il telefono più costoso al mondo risulta il più venduto.

Credo di esser stato quanto più chiaro ed onesto possibile. Se vuoi, puoi pormi una tua domanda.

Ti aspetto. Ciao..!!

button FAI LA TUA DOMANDA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.